cimitero jelsi

Oggi, intorno alle ore 11:00, M.D.E. anni 36 di Jelsi è rimasto lievemente ferito dopo la caduta avvenuta nel cimitero di C.da Convento in Jelsi.

L’uomo stava liberando dalle foglie le grondaie di alcuni loculi quando è scivolato e caduto sul terreno. Fortunatamente per lui l’impatto al suolo è stato fortunoso in quanto è caduto sul terreno erboso e non sul parte carrabile. Insieme al malcapitato c’era un collega che ha subito allertato il 118 cosicchè dopo pochi minuti l’ambulanza è arrivata sul luogo dell’incidente. Nonostante il trentaseienne si sia rialzato da solo e non sembrasse in grave condizioni i medici del 118 hanno richiesto il trasferimento in ospedale per svolgere tutti gli esami di rito così da escludere ogni altra complicazione.

L’operaio, assunto dal Comune di Jelsi con i tirocini formativi finanziati dalla Regione, resta ricoverato in osservazione al Cardarelli per qualche giorno.